Lombardia: anno nono dalla crisi. Un convegno per capire e agire contro crisi e disuguaglianza. Tutti gli interventi.

Sinistra Italiana Lombardia ha tenuto il seminario “Lombardia: anno nono della crisi”, per aprire una discussione e avviare un processo di conoscenza di quanto sta avvenendo nella nostra regione, territorio cruciale per l’economia italiana.  Di fronte alla politica degli annunci e alla politica del posizionamento abbiamo voluto ragionare con intellettuali e rappresentanti di pezzi di società su quanto sta realmente accadendo, pensando questo incontro come il primo di una serie di appuntamenti che in futuro vorremmo organizzare per aprire una discussione di merito a cosa fare per affrontare la crisi economica, che sta scomponendo il paese e gettando nella marginalità un numero crescente di cittadini.

Si fanno molti appelli perché si parli delle cose da fare. Ecco noi ci stiamo provando. 

Qui tutti gli interventi

Sono intervenuti

Gioacchino Garofoli, docente Politica Economica Università dell’Insubria (La condizione del sistema industriale lombardo) qui il suo intervento

Franco Osculati, Ordinario Scienze delle Finanze Università di Pavia (La spesa pubblica in Lombardia) qui il suo intervento

Lelio Demichelis, docente sociologia economica università dell’Insubria (Il lavoro precario attraverso le piattaforme. L’uberizzazione della condizione lavorativa) qui il suo intervento

Anna Soru, presidente ACTA -Associazione Consulenti Terziario Avanzato- (La condizione giovanile nel mercato del lavoro)

Ivan Invernizzi, Retemmt (L’Autonomia della Lombardia e il credo liberista)

Elena Lattuada (segretario generale Cgil Lombardia) qui il suo intervento

Le conclusioni sono state fatte da Giulio Marcon, capogruppo alla Camera dei Deputati per Sinistra Italiana – qui il suo intervento

Nel corso del convegno è intervenuto anche un rappresentante dei “drivers” della Deliveroo, azienda della cosiddetta sharing economy. Dopo i lavoratori di Foodora, anche i lavoratori di Deliveroo hanno manifestato per rivendicare migliori condizioni di lavoro, contratti di assunzione veri e propri, ferie, malattia e tutele in caso di infortuni – qui il suo intervento

 

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...